Tag Archives: Pineta

JESOLO, UNO DEI LUOGHI DI MARE PIU’ ACCESSIBILI IN SEDIA A ROTELLE

Sono andata al mare a Jesolo per diversi anni dopo il mio incidente automobilistico. Mi consigliarono questa meta perché molto accessibile ai diversamente abili. Decisi così di verificare di persona rendendomi conto che, delle diverse spiagge italiane dove sono stata, quelle di Jesolo sono davvero attrezzatissime per ospitare una persona in carrozzina o con problemi motori.

passeggiata sul mare
passeggiata sul mare

Una passerella lunga 15 Km che contorna il litorale permette si essere facilmente percorribile da tutti. Come potete vedere nella foto qui a fianco, è liscia senza nessun ostacolo da superare. Una persona disabile si può spostare senza nessun problema o senza alcun aiuto da uno stabilimento balneare all’altro.

Dalla passerella principale ne partono altre che permettono di raggiungere il mare. In più, alcune spiagge hanno messo a disposizione delle sedie e ruote particolari chiamate JOB che sono adatte per muoversi sulla sabbia e anche nell’acqua!

sedia JOB
sedia JOB

Io le ho provate trovandole davvero comode. Risulta meno faticoso anche per la persona che ci spinge proprio perché le ruote non fanno attrito con la sabbia. Infine, dettaglio importantissimo, non mancano lungo le spiagge i servizi igienici accessibili.

Durante le mie vacanze trascorse a Jesolo ho sempre soggiornato al Grand Hotel Svezia e Scandinavia. Lo reputo ottimo in tutto, specialmente per l’accortezza che hanno nei riguardi dei disabili. Hotel completamente accessibile con camere spaziose, piscina sulla spiaggia, vasche idromassaggio individuali e cibo curato. Non avrei potuto chiedere di meglio. Senza dimenticare che si affaccia sull’isola pedonale della città, nonché più lunga d’Europa, dove è possibile fare shopping o sorseggiare un buon cocktail. Comunque sono tanti gli alberghi che ospitano disabili a Jesolo, basta fare la ricerca.jesolo4

Anche i parchi giochi dei bambini sono stati muniti di rampe e scivoli. Purtroppo la disabilità colpisce anche i più piccoli e trovo più che giusto farli giocare con i loro amichetti. Nella foto qui a fianco è raffigurato un giardinetto nel centro della città dove è possibile anche passeggiare e rilassarsi.

 

Ma a Jesolo vengono molti turisti anche e soprattutto per la sua vivacità e per i suoi divertimenti. E’ una meta che accomuna un po’ di gusti di tutti, dai più giovani agli anziani. Inoltre molti stranieri giungono in questa località marittima per trascorrere le loro vacanze. I più nottambuli si possono sbizzarrire nei vari locali e discoteche. Sulla spiaggia del Lido di Jesolo è situata la rinomata discoteca “Il Muretto”. Molto conosciuta e apprezzata è anche la “Terrazzamare”, un misto tra teatro e bar che propone eventi, concerti e spettacoli. Altro locale molto di tendenza è il “Marina Club”, mentre l'”Orosullaspiaggia” pare sia il più innovativo.

Possono optare per questa destinazione anche le persone che amano spostarsi e visitare i dintorni. In primis cito Venezia che dista appena 43 Km di distanza. Alla scoperta di questa città romantica ci si può andare anche in motonave o in battello. Inoltre è possibile ammirare la città storica di Jesolo Paese. Noi siamo soliti accomunarla solo come luogo marittimo, ma nel centro si trovano interessanti testimonianze storiche. Tra le attrazioni principali spiccano la Cattedrale di Santa Maria e le Mura Antiche. A poca distanza da qui ci si imbatte nel caratteristico porto peschereccio di Cortellazzo con la sua rigogliosa pineta.

Quanti di voi avrebbero immaginato una Jesolo così?

MILANO MARITTIMA O RICCIONE?

L’estate, che tra l’altro quest’anno non vuole arrivare, significa mare, sole e divertimento.

La Riviera Romagnola è sempre ambita e scelta da giovani e non per trascorrere le ferie tra spiagge, aperitivi nei locali più cool, shopping e discoteche.

Le due città di mare più importanti e più trendy sono Milano Marittima e Riccione. Quale scegliere delle due?

Milano Marittima ha ottimi stabilimenti balneari, alcuni molto esclusivi e attrezzatissimi, dove si possono incontrare i vip di casa nostra. Per citarne un paio il Bicio Papao e il Papeete Beach. Non ha, però, una passeggiate mare. Il lungomare è interrotto dai tanti pini marittimi le quali radici hanno rovinato la pavimentazione stradale. Sicuramente è un’ottima meta per lo shopping, con i suoi negozi di marca che sorgono lungo la via principale. In entrambi i due luoghi da me citati si mangia divinamente… In questo ambito la Romagna è molto forte. La piadina è tra le tante specialità culinarie, ottimo anche il pesce cucinato in ogni modo possibile! Per tutti quelle persone che intendono fare le ore piccole, la nightlife di MiMa offre disco pub, feste in spiaggia e discoteche. Una tra le più famose rimane il Pineta ma credo che in estate sia meglio il Villa Papeete.

Riccione è sempre Riccione! Conosciuta per il famigerato Viale Ceccarini, dove si susseguono i migliori ristoranti, lounge bar e negozi delle grandi firme offre, al contrario di MiMa una splendida e lunghissima passeggiata mare. Percorrerla risulta molto piacevole per gli adulti e divertente per i più piccoli dato che, attraversando i numerosi stabilimenti balneari, si incontrano giostrine e parchetti di divertimento. Riccione è rinomata anche per le terme. Oltre al centro termale convenzionato vi sono tanti alberghi che le ospitano al loro interno. Sulle colline di questa cittadina marittima ci sono, da sempre, numerose e famose discoteche. Sfido chi non ne abbia frequentata una almeno una volta nella vita. Nei mesi estivi, molta gente del luogo e molti turisti si spostano nella zona di Marano, a pochi km a nord di Riccione. Qui si trovano diversi locali direttamente sulla spiaggia frequentati dall’aperitivo fino a notte fonda e ognuno ha il proprio stile: Dall’Hakuna Matata Plus fino al Mojito Beach e al Beach Paradise.

Io opto per la mia preferita… voi quale scegliete?