Tag Archives: Viagginews

Dove trasferirsi per vivere meglio: dove conviene andare e come trovare lavoro

Marzo 2018

Quante volte avrete detto: basta, ora mollo tutto e cambio vita. Bene, l’idea di trasferirsi lontani da quel luogo che chiamate casa per vivere meglio e cercare una nuova città dove costruire il proprio futuro o ripartire da zero è comune a tante persone. Prima di fare il passo più lungo della gamba e trasferirvi in un’altra città senza sapere nulla della destinazione prescelta, è bene quindi informarsi e valutare quale città è più adatta per voi. Noi di Viagginews vi portiamo così alla scoperta di un po’ di destinazioni dove vivere meglio, ma vi informiamo anche su cosa serve per trasferirsi all’estero a livello di documentazione e dove trovare lavoro più facilmente.

Come fare per trasferirsi a vivere all’estero

A seconda della location da voi prescelta ci sono delle trafile burocratiche da seguire per andare a vivere all’estero. Se vi trasferite in Italia tutto è molto più semplice, ma se decidete di spostarvi magari a New York o Londra, ci sono molte documentazioni da consegnare, iter da seguire per ottenere la cittadinanza o anche solo dei visti di permanenza in quel paese per un determinato periodo di tempo. Noi di Viagginews stiamo elaborando per voi tutte le guide più utili sul come fare per trasferirsi a vivere all’estero:

Dove Trasferirsi per vivere meglio

Ogni anno escono classifiche più o meno veritiere che parlano di Paesi più felici del mondo, o con la miglior qualità della vita. Se sicuramente questi sono degli indicatori importanti per scegliere la location migliore dove trasferirsi per vivere meglio, tanto dipende in realtà da voi stessi. Se, infatti, siete persone che amano la vita notturna o l’idea di avere tantissime cose da fare, una città poliedrica e anche un po’ caotica è ciò che fa per voi, cosa che invece non andrebbe per niente bene per chi ama la vita tranquilla e di campagna. Ecco qualche suggerimento per voi:

Dove trasferirsi in Europa per lavorare

Trasferirsi in Europa per cercare lavoro è sicuramente uno dei motivi che spinge il maggior numero di persone a partire. L’Europa è “abbastanza” vicina a casa e all’Italia e quindi ci dà la sensazione di poter tornare nel nucleo familiare in modo molto più semplice rispetto all’America, ad esempio. Inoltre sentiamo continuamente di come i nostri connazionali emigrati in Europa per lavorare siano riusciti a trovare lavoro e quindi ad avere successo. La domanda però è una: quali sono le mete migliori in Europa dove trasferirsi per trovare lavoro? Il primo step per scoprirlo dovete farlo voi, soprattutto se vi occupate di un lavoro specifico (per fare un esempio sciocco, se vi occupate di cantieri navali, fate una ricerca sui porti più importanti d’Europa e, ovviamente, non scegliete una città senza affaccio sul mare!). Ecco qualche consiglio per voi:

Trasferirsi all’estero e trovare lavoro: come fare?

Come fare a trovare lavoro all’estero? Semplice, ma non troppo. Non basta infatti andare in giro a consegnare curriculum, serve anche avere determinate certificazioni che provino la vostra conoscenza della lingua del posto, oppure dei visti particolari o dei permessi di soggiorno per lavoro. Insomma, a seconda della città prescelta è importante informarsi su cosa serve per trovare lavoro e noi vi diamo una mano!

Trasferirsi in Italia: dove trovare lavoro?

Se non avete intenzione di lasciare l’Italia per trovare lavoro, ma la vostra città è piccola o, secondo voi, non ha il giusto spazio creativo per la vostra professione la scelta della città italiana dove tentare la fortuna è sicuramente molto importante. Un consiglio generico, ma sicuramente importante è quello di controllare dove la vostra professione è maggiormente richiesta, magari facendo un a ricerca online nei principali siti di offerte di lavoro. Poi date un’occhiata ai gruppi sui social dedicati alle ricerche di lavoro e, così avrete un’idea completa.

Le destinazioni migliori dove trasferirsi da pensionati

Se site arrivati alla fine della vostra carriera lavorativa, siete in pensione e l’unico desiderio che avete è quello di non sperperare tutti i soldi messi da parte e della pensione in inutili tasse e affitti stratosferici, sappiate che in Europa ci sono alcune destinazioni che sono veramente una manna per chi vuole trasferirsi da pensionati. Una di queste destinazioni è sicuramente il Portogallo, ma ce ne sono tante altre e noi le abbiamo selezionate per voi!

Articolo preso dal sito www.viagginews.com